Archivi categoria: Articoli Senior / Master

Articoli riguardanti le attività Senior / Master

Domenica 18 Novembre al via la Corri per il verde 2018

ci siamo quasi…dopo il rinvio della prima tappa, domenica 18 Novembre finalmente al via la Corri per il verde 2018!!! 
 
Ecco tutte le info: 
Appuntamento al Parco degli Acquedotti (entrata da Via Lemonia). 
La prima partenza gara sarà data alle 9.30 con le categorie maschili (Juniores, Promesse, Amatori e Master). A seguire tutte le altre.
L’elenco degli iscritti lo invierò più tardi, verificate. 
Questi gli orari orientativi di ritrovo per domenica: 
1°ritrovo ore 8.30 al gazebo di RP per i Senior-Junior-Allievi
2°ritrovo ore 9.30 per i Ragazzi e Cadetti (2003-2006)
3°ritrovo ore 9.50 per gli Esordienti/Pulcini/Cuccioli (2007-2012)
 
La quota iscrizione sarà raccolta domani al campo (fate riferimento a Marco al punto segreteria) oppure domenica stessa sul campo gara (riferimento Alessandro). 
Se ci sono disdette dell’ultimo momento avvertitemi al più presto, entro domenica alle ore 8.00
 
Domenica 18, inoltre, è stata indetta dal Comune di Roma la prima domenica ecologica. Scaricate qui la dichiarazione del Presidente che attesta la partecipazione ad una manifestazione sportiva e quindi il permesso di poter circolare la mattina di domenica per poter raggiungere il luogo della gara. Stampatela e portatela domani al campo cosi Marco provvederà a timbrarla.

Rifondaroli al Millenium trail di Monte Gennaro: brillanti risultati con screzio al consuocero

Ottima prestazione globale della nostra squadra in questa corsa in montagna di mezz’autunno, con temperature decisamente estive. Due primi posti, di Isa e Stefano, e poi altri bei piazzamenti nelle posizioni alte della classifica.  La partenza e l’arrivo davanti la mia scuola, la montagna sopra casa e i compagni di squadra mi predispongono al cazzeggio e alla “sbrasoneria” durante la salita e al turpiloquio e alla “rosicata” durante la discesa in cui, pur non perdendo sostanziali posizioni, vengo nettamente distaccata dalla mia compagna di squadra, prima assoluta, buon per lei. Vengo inoltre letteralmente sverniciata da quelli che ho tampinato e sbeffeggiato in salita pertanto approfitto di questa sede per porgere le mie umili scuse! C’è però a chi va peggio… Mr Pumpkin, mio potenziale consuocero, nonché nerd di prim’ordine, si ritrova a girare a vuoto nel Pratone di Monte Gennaro, a causa delle errate indicazioni lungo il percorso, con un’inevitabile prolungamento della lunghezza del percorso gara di diversi chilometri. All’arrivo, il puntiglioso matematico romano non ci vede più dalla rabbia e dal disappunto e sporge reclamo agli organizzatori. Dal rimborso della quota deriva un’accesa disputa sul consumo di un piatto di pasta da parte di un’atleta contro la “Zucca” che mi vede obbligatoriamente nel ruolo di difensore dell’orticolo consuocero in potenza (linguaggio matematico, per l’appunto). Non ci avete capito nulla, vero? Meglio così!!!

La corsa di Stefano

La corsa di Stefano
La corsa non è solo fatica e sudore, ma anche cuore e sentimento.

Domenica 7 ottobre 2018, nel bellissimo scenario naturale e storico del Parco Naturale Regionale dell’Appia Antica Caffarella, si è svolto il 4° Memorial Stefano Cucchi.

Questo evento ha per molti partecipanti un significato che va oltre la pratica sportiva.  Correre con Stefano e per Stefano.  Le motivazioni sono assolutamente personali.  Credo che schierarsi sulla linea di partenza di questa gara, percorrerla al meglio e tagliarne il traguardo sia anche un voler dare un segnale.  A chi? Ai familiari di Stefano, alle istituzioni, alla società civile, a noi stessi.  Sperando che ci sia sempre qualcuno ad ascoltare…

Un grazie speciale alla UISP, alla famiglia di Stefano e al Comitato per Stefano Cucchi per averci dato questa opportunità di correre mettendoci gambe, testa e cuore.

Posticipata la 1° Tappa della Corri per il Verde 2018

Ciao a tutti, 
purtroppo l’ordinanza della sindaca sull’emergenza meteo ha travolto anche la Corri per il Verde.
La 1°tappa prevista per domenica 4 Nov è rimandata. 
Trovate QUI il comunicato ufficiale della Uisp Roma 
 
Noi non ci fermiamo….
Ci vediamo domani, 3 Novembre, alla Farnesina! 

Corri per il Verde 2018

Manca ormai poco alla prima tappa delle CORRI PER IL VERDE, storica manifestazione sportiva alla sua 47esima edizione, organizzata dalla Uisp Roma, a cui la nostra squadra aderisce da tempo, distinguendosi per impegno e partecipazione.
Si corre  nei parchi di Roma, dalle aree archeologiche alle riserve Naturali, dai parchi cittadini a luoghi dimenticati da proteggere e riqualificare. Tutti possono correre, nessuno escluso!
 
Gli appuntamenti previsti sono 5 (4 tappe di cross e 1 tappa conclusiva di staffette miste):
 
4 Novembre : 1°tappa 
18 Novembre : 2°tappa
25 Novembre : 3°tappa 
9 Dicembre: 4°tappa
16 Dicembre : 5°Tappa – Staffetta Mista 
 
La 1°tappa si terrà alla Riserva Naturale della Valle dell’Aniene (entrata Via Lodigiani-Via Benigni) domenica 4 Novembre. 
 
Per iscrivervi alla gara, potete inviarmi una mail di adesione (elelichtner@gmail.com) entro giovedi 1 Novembre. 
 
Possono partecipare tutti, piccoli e grandi, atleti professionisti e amatori, genitori e famiglie….importante però è essere in regola con il tesseramento e averci consegnato il certificato medico. Quindi per chi ancora non lo ha fatto, è necessario entro pochi giorni completare le procedure d’iscrizione. 


Queste le categorie e relative distanze gara:
 

-Giovanili A Maschili e Femminili

Cuccioli/e 2011 – 2012:         300 m

Pulcini/e 2009 – 2010:           600 m

Esordienti 2007 – 2008:        1 km Esordienti

 

-Giovanili B Maschili e Femminili

Ragazzi/e 2005 – 2006 :        1,2 km

Cadetti/e 2003-2004 :          1,8 km

 

-Junior, Promesse, Amatori e Master Maschili:   6 km

-Junior, Promesse, Amatori e Master Femminili – Allieve e Allievi:  4 km 

Per tutti i particolari potete consultare il regolamento qui

Le quote d’iscrizione le raccoglieremo il sabato precedente alla gara.  

Per qualsiasi altra info contattatemi!

E come sempre……

La vittoria è correre

Memorial Cucchi, domenica 7 Ottobre

Domenica 7 Ottobre, ci sarà, anche quest’anno, il 4°Memorial Stefano Cucchi, una corsa importante, a cui sarebbe bello partecipare. La corsa si svolgerà nel Parco della Caffarella con partenza alle ore 10 presso l’ex-cartiera in Via Appia Antica 42:
corsa campestre di 7 Km e non-competitiva di 3,5km.
Possono correre tutti, come sempre. Le iscrizioni possono essere effettuate entro venerdì 5 ottobre scrivendo una mail a me o ad Alessandro. Altrimenti iscrizione sul posto la mattina stessa.

http://www.uisp.it/roma/pagina/domenica-7-ottobre-quarto-memorial-stefano-cucchi

http://www.uisp.it/roma/pagina/su-repubblica-roma-il-quarto-memorial-stefano-cucchi

El diablo

Alla Millenium Running con il coltello in mezzo ai denti e un pettorale a dir poco inquietante, imbruttita, vado a cercare il risultato. Nonostante gli sforzi mi devo accontentare di un secondo posto di categoria e delle bastonate della Valchiria, in grande spolvero. In compenso Rifondazione podistica si cimenta brillantemente nelle gare giovanili, nella non competitiva con i ragazzi più grandi e agguanta anche il quarto Premio di società data la folta presenza di atleti rifondaroli in questa manifestazione. Ugo si piazza sesto assoluto, Alessandra prima di categoria, buone le prestazioni delle altre donne in gara. Stefano undicesimo, il Maestro Enzo non si smentisce ed è il terzo rifondarolo assestando una stoccata a Simone non ancora al massimo della forma. Il Lord tiene botta fino a fine gara ma arrancando sugli ultimi quattro km. Zucchi se la prende adagia e comoda per non parlare del gruppetto Lucidi, Solimini, Mazza e Gaglioppa, al pascolo lungo la Stazzanese. Da segnalare Il ritorno di Nonno Nanni, dei fratelli Dalton (i tre Ricci, Simon, Johnny e Sister Tata e il Mazza) e della mia archeologa preferita. Ai limiti della decenza la prestazione di Mauro, che prova almeno a distinguersi dai quattro lavativi di cui sopra agganciandosi al traino di Isa. Scialba la prestazione del Capizi, buona la prova di Di Maio e Iannella, in ogni caso fondamentale la loro presenza nell’agguantare il premio societario. Chiudono in bellezza i più belli: il Boa e Camilla. Dopo gara a gozzovigliare insieme a tanti amici e compagni di squadra a villa villacolle con i il cannonau artigianale dei tre ambasciatori della sezione sarda di RP Boa, er Polenta e il Suola Premiato anche il criterium giovanile e consegnati i completini sociali nuovi di zecca con la direttrice e il Presidente in prima linea. Presente alla consegna anche Boris, icona societaria di alto livello estetico e atletico per la gioia delle donne e dei diversamente sessuati. Nel frattempo Marcella si cimenta con il lancio del giavellotto a Rieti… questa domenica non ci siamo fatti mancare nulla!

Si riparte!

Sabato 15 settembre 201, al campo della Farnesina, dalle 10 alle 12 riprendono i corsi di atletica di RP. Vi aspettiamo numerosi!

Palombara 16 settembre

Domenica 16 settembre 2018 ci sara’ la prossima tappa del Criterium di RP a Palombara con la gara “Millennium Running” di 10 km.

La partenza e’ fissata per le 10:00. Prima della gara competitiva intorno alle 9:00, sono previste anche gare di 100 e 400 metri per i bambini, costo iscrizione di 5 euro. Dopo invece alle 10:20 circa ci sara’ anche una non competitiva di 2,5 km aperta a tutti sempre al costo di 5 euro. L’intero incasso derivante dalla partecipazione sarà devoluto all’Associazione Umanitaria ONLUS ” LA TERRAZZA DELL’INFANZIA”.

Le iscrizioni per le societa’ si chiuderanno improrogabilmente giovedi 13 settembre alle 19:00 percio’ entro mercoledi’ sera 12 settembre date conferma ad Alessandro della vostra presenza. Ci si potra’ iscrivere anche il giorno stesso della gara entro le 9:00 ma personalmente e ad un costo di 13 euro invece di 10 euro se fatto prima con la societa’.

Dopo la gara , per trascorrere il proseguimento della giornata, ci si puo’ ritrovare alla tenuta della Paolessi in via dei Colli , dove saranno anche distribuiti i nuovi completini. Per chi non potesse vale la delega, si cerchera’ di distribuirli il piu’ possibile…..

Per il momento e’ tutto, seguiranno altri aggiornamenti!

Morbo di Lyme

Ed eccoci giunti al giorno della gara, il Trail Des Fantomes sulle Ardenne nel cuore del Belgio. In effetti non sto nel mio massimo della forma perché qualche giorno fa mi sono trovata una zecca della specie più terribile, Ixodes ricinus, portatrice del pericolosissimo morbo di Lyme o Borrelia. Gli è che sono abbastanza ipocondriaca e già da un po’ di tempo sentivo questo forte senso di spossatezza che mi ha indotto a prendere l’antibiotico della famiglia delle tetracicline. Però la “tigna” prevale sulla Borrelia e alla gara non ci rinuncio… una bella aspirina e via. Riesco anche a correre decentemente. La distanza che ho scelto è quella più corta e più veloce e mi devo confrontare con ragazzine che hanno un terzo della mia età. Tutto sommato mi difendo bene e sfioro il podio come quarta assoluta, con un po’ di rammarico, ma con la consolazione che Crippa sul 5000 ieri non ha fatto meglio di me! Un caro saluto a tutti!