Lightning Bolt

In un inglese sgangherato arrivano notizie confuse dal Paese delle Grandi Opportunità, dove la nostra Paola si trova in vacanza podistica, battagliera come al solito, ma stavolta posta di fronte a Forze più grandi di lei…

“On the south RIM of grand canyon Skinny was running on the trek near the edge when a storm did come on her. A thunder fall in Skinny that felt the electricity band burned smell!!!!

A parte gli scherzi, ho rischiato questa volta di rimanerci “secca” nel vero senso della parola! Fortuna che sono riuscita a beccare il bus navetta lungo la strada asfaltata non lontano dal sentiero dove correvo che mi ha caricato su, dove ho incontrato Lara e Corrado. Vento, pioggia forte e una grandine che mi ha lasciato numerosi segni per non parlare della paura che mi sino messa quando un fulmine ha scaricato a pochi metri da me… ho sentito, oltre al botto fortissimo e alla terra che tremava, anche una bella schicchera di elettricità e una puzza di bruciato probabilmente di un albero colpito.
E pensare che doveva essere il lungo preparatorio alla gara di S. Diego!!!”

Il Direttivo di RP tiene a precisare che in caso di danneggiamento del completino di gara avvenuto nel corso di gare non esplicitamente raccomandate dal Direttivo stesso (gare in zone alluvionali, franose o particolarmente battute dai fulmini), il concorrente che sia occorso in detto incidente (o i suoi eredi) sarà tenuto a rimpiazzare a proprie spese il capo rovinato.

Skinny e Lara nel Papier-Mache Desert
Skinny e Lara nel Papier-Mache Desert
Skinny go America
Skinny go America

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *