prima pagina rifondarola 23/2011

Al Trail di Vallinfreda clamorosa prestazione del maestro, che si prende il lusso di sverniciare Ugo a metà gara e giungere al sesto posto assoluto – classifica

La corsa si è svolta in una cornice naturale molto suggestiva, a detta dei partecipanti, decisamente unica nel suo genere. Il percorso era impegnativo e denso di ostacoli naturali, con salite e discese, qualche tratto nel fango, e con fondo sconnesso nella maggior parte dei 13,5 km da percorrere.

(Si ringrazia Corrado De Santis dell’ASD Atletica Carsoli per le foto)

Ben 200 gli atleti che hanno tagliato il traguardo, segno che la formula sta avendo sempre più successo, checchè ne dica il Capizi.

Per quanto riguarda i “nostri”, in competizione per i posti più alti del criterium, segnaliamo:

un magico Enzo al sesto posto assoluto, come già detto; a 30 secondi Ugo, visto camminare sul percorso in almeno 2 occasioni!!! Poi Alessandro Nulli che, come terzo rifondarolo assoluto, beneficerà del punto extra per scavalcare Andrea nel criterium. A seguire, circa un minuto dietro, il bentornato Maurizio Vasta, che evidentemente proprio fermo non sta. Serve un altro minuto abbontante per trovare Davide, che si è defilato subito dopo senza rilasciare interviste. Evidentemente duole la doppia sconfitta con i suoi avversari diretti. Andrea Guerra chiude in 1h13′ la sua fatica… aspettiamo di vederla ritratta in una ennesima caricatura. Poco dietro di lui chiude il drappello di rifondaroli Stefano Conti, che si conferma presente nelle occasioni in cui RP chiama…

E’ mancato il nostro primo attore dei trail, Walter, che per infortunio sta attraversa un periodo di convalescenza ma che con la mente è già al via della prossima tappa in programma. Chissà.

A sentire chi vi ha partecipato, sarà una esperienza da ripetere, ed anche il prossimo anno ci sarà da divertirsi. speriamo di vedere al traguardo ben più rifondaroli.

Da segnalare il silenzio stampa di Ugo e del Capizi nella giornata a seguire.

Per quanto riguarda il Criterium segue un estratto della classifica finale. Primi 6 posti assoluti alle categorie maschili. in rosa il 7° ed 8° posto assoluto. Primo Ugo, con 53 punti, a conferma oltre che di qualità anche di continuità per l’intera stagione; secondi a parimerito con 41 punti Capizi ed alessandro. Appena fuori dal podio, un solo punto dietro, Andrea Guerra. Il maestro, con 33 punti, supera il big Boris, solo un punto dietro e che negli ultimi 2 mesi ha avuto altro a cui pensare… lo aspettiamo… Eleonora e Paola sono appaiate insieme a 31 punti.

Sabato pomeriggio intanto, ad Olevano Romano, Peppe si guadagnava un 4 posto finale (e salame) a compimento di una scampagnata paesana di 8 km.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *