Archivi categoria: Cronache S/M

Articoli che riguardano attività passate del settore senior e master

Settimana bianca 2012

Incredibile ma vero: RP organizza quest’anno anche la settimana bianca. Ecco la proposta:

  • Località: Andalo (trento) presso lo Spledid Hotel Andalo, tre stelle
  • Periodo: dal 4 al 11 marzo
  • Costi: 45 euro al giorno per persona (7 notti), in trattamento mezza pensione, bimbi 0/12 anni OSPITI (un bimbo a famiglia, i restanti scontati al -50% sino ai 15 anni, oltre -20%), no supplemento singola. Eventuale pranzo in htl euro 8,00 al giorno a persona o cestino euro 5,00.
  • Offerte aggiuntive: Wintercard offerta a tutti gli ospiti (dà diritto ad ingresso in piscina e pista di pattinaggio, a meno di un km, a prezzi ridottissimi, oltre ad altri sconti presso le strutture turistiche del posto). Una cena tipica. Un’offerta con degustazione di vin brule’, cioccolata e tè a tutti gli ospiti.

Altre info: impianti di risalita e nolo sci a 10’ a piedi o 1’ di macchina (con parcheggio libero). Comodissimo. Scuola sci disponibile sul posto (in base alle adesioni possiamo poi vedere che tipo di offerta considerare).

Per lo Skypass (tramite Wintercard) i costi sono:

  • Adulti:              €  162,00
  • Bambini:           €  81,00            (nati dopo il 30/11/2003)
  • Junior:              €  113,00          (nati dopo il 30/11/1995)
  • Senior:             €  138,00          (nati prima del 30/11/1946)
  • Bambini con un genitore pagante: GRATIS.

Hanno aderito ad oggi 9 nuclei familiari. La direzione dell’albergo ci riserva le ultime stanze disponibili. Affrettatevi.
Per adesioni contattare il presidente.

prima pagina rifondarola 44/2011

Mercoledì 16 novembre, presso la sede sociale, si svolgerà l’annuale assemblea dei soci. Appuntamento alle 20.30. Sono invitati tutti i soci. Si rinnova il direttivo!!! I soci interessati a candidarsi devono segnalarlo ad Alessandro Nulli (non fatelo tutti assieme per non intasargli la posta). Saranno premiati i vincitori del criterium. Premi speciali per i rifondaroli che si sono distinti nel corso dell’anno.

Ed intanto si segnala l’esordio di Daniele Di Stefano con la casacca (in prestito) di RP. 64° a castel sant’elia a 3’55” al KM. Complimenti a lui.

 

prima pagina rifondarola 43/2011

Il giorno 2 novembre 2011 è venuta a mancare la mamma di Marco Mola, rifondarolo doc, rifondarolo socio fondatore.

Per chi non l’ha conosciuta, è stata una persona sempre molto vicino e presente alla vita di Marco, ed in diversi momenti anche a qualche spaccato di vita rifondarola, quella dei primi anni, quella che ha dato il via a quello che siamo. 

La società vuole essere vicina a Marco in questo tristissimo momento, con un abbraccio più che simbolico.

i funerali si terranno venerdì 4 novembre alle 15.30 alla chiesa di Santa teresa in Corso d’Italia.

Forza Marco

prima pagina rifondarola 42/2011

Una giornata di sole e di luce sabato 15 ottobre, con la maratona a staffetta e le tante altre manifestazioni di contorno.Una ventina e più di rifondaroli S/M hanno partecipato in un modo o nell’altro alla gara. 3 le nostre squadre al via tra le 135 in totale. Come da copione, non sono mancate le emozioni. Anche quest’anno abbiamo lasciato il segno, il quarto posto finale è il risultato di una fantastica dimostrazione di volontà dei nostri big a gettare il cuore oltre l’ostacolo. E per poco non abbiamo centrato il podio, come lo scorso anno. Una lode a tutti i nostri rappresentanti, e cioè

Bambozzi, Serra, Pacca, Maniaci, Guerra U, 4^ classificata;

Bellisio, Conti, Paolessi, Guerra A, Vasta, 64 ^ classificata;

Benadusi, Ciaccia, Giordani, Leonardi, D’Agostino, 89^ classificata.

Da segnalare su tutti:

 

  • Un Boris Maestoso e sempre molto elegante;
  • L’ esordio rifondarolo di Lorenzo, Barbara ed Evandro
  • Il sacrificio di Paola, che ci ha consentito di qualificare una squadra evitando al presidente di correre con la parrucca
  • L’arrivo in volata per l’89^ posizione di Andrea.

Vedi la classifica e le vignette di A. Guerra.

Nel frattempo Zed Tufani corre la mezza a Pescara e riesce nell’impresa di scendere sotto l’ora e venti, mentre Fabio Lucidi completa la sua seconda maratona, a Venezia, non senza patire, gli ultimi 7 km. Ma quando la lotta si fa dura… Stanchezza e dolori ai tendini non hanno neanche scalfito la corazza. Missione compiuta, con o senza i fratelli Cipollone.

 

 

 

prima pagina rifondarola 32/2011

Anche se l’estate è nel suo vivo, non manca chi si allena e chi gareggia. In questo periodo Zed Tufani è tra i più attivi e merita la copertina in prima pagina. Nella prova sui 12 km a Subiaco (tutti in salita) sfiora l’obbiettivo di chiudere entro l’ora per soli 6, maledetti, secondi. Nelle settimane precedenti, invece, legnate a non finire al povero Scozza.

Chi volesse “allungarsi” al Paolo Rosi troverà compagnia sia il lunedì che, soprattutto, il mercoledì. Le “gite” podistiche a villa ada si sprecano anche se qualcuno predilige le ripetute in pista (nonostante il periodo). Ce ne è per tutti i gusti. Da settembre si ricomincia però a fare sul serio.

prima pagina rifondarola 26/2011

Settore tecnico impegnato all’organizzazione e quindi alla partecipazione al campo estivo di RP all’isola polvese. Tra i presenti il gradito ritorno del prof. Del vescovo e del tracotante. Un’isola che è un sogno, come i giorni che vi abbiamo trascorso assieme a tanti bambini.

Ma c’è anche la RP che corre. A villa gordiani il 22 giugno, 3 rifondaroli al traguardo: i fratelli Guerra ed il ribattezzato Peppe Scorsella. Dato il caldo (ed il ricordo polveroso del percorso) ottime le prestazioni. Classifica (dal sito “maratoneta.it”). Addirittura 6° assoluto Ugo, una sorta di rivincita del trail. Come se non bastasse, 3 giorni dopo chiude la stagione con il titolo regionale di categoria sui 5000. Un esempio per tutti.

 

  

prima pagina rifondarola 16/2011

Incredibile Mola. Emula il potente ed a 50 anni diventa Papà. nel we è infatti nato Giacomino… A Dani ed a Marco tanti auguri rifondaroli.

Il primo commento del protagonista è stato: L’ha fatto il capizi e… non potevo rimanere a guardare!!!

Nel frattempo rifondaroli in completino in diverse gare nel Lazio (classifiche dal sito ‘Il Maratoneta.it).

Simpatica gita di Pasquetta all’Idroscalo di Ostia: 3° Boris, 6° Ugo, 29° un sempre più incontenibile Capizi, sulla via della riconquista della ‘z’ mancante – classifica

Sempre a Pasquetta, Enzo Maniaci (il Maestro) è 5° a Morlupo – classifica

Il 17 all’appia Run in 7 chiudono la gara. il migliore è Marcello Lenti. Sfida in famiglia tra i Cipollone con Quirino che surclassa il fratello Valerio. Da rivedere il professore Lucidi, nel mirino di Antonio oramai. Vera fa il suo esordio in gara. Complimenti. Chiude la classifica rifondarola Rita, bravissima anch’essa. Classifica completa. Lo stesso giorno a Collevecchio Boris scarica tutta la sua rabbia agonistica, dopo il leggero infortunio che lo ha privato dell’obbiettivo sui 21 km a Terni. PRIMOASSOLUTO!!! Bravo Boris – classifica

prima pagina rifondarola 15/2011

Bellissima trasferta ad acquapendente il 2 ed il 3 aprile. Tanti rifondaroli al traguardo ed i bambini non sono rimasti a guardare. Il solito Ugo è il migliore dei nostri (mentre Boris se ne stava a pranzo altrove!!!). Foto dei bambini in area protetta.
Continua con altre foto

prima pagina rifondarola 13/2011

Volano 3 rifondaroli alla 10 km di ciampino: Tufani (37’35) si conferma il migliore, Quirino Cipollone (46’42”) infligge una sonora lezione al professor Lucidi (50’42”). Difficile recuperare il gap.

Ed al classic trial della capitale (18 km con un dislivello superiore ai 1000 metri) mitico Serra (2° assoluto), con Scozzarella e Vasta grandissimi alle sue spalle (a circa 10′).

Trasferta sociale ad acquapendente nei giorni 2 e 3 aprile. Si parte dopo gli allenamenti al paolo rosi. Poi nel pomeriggio gita organizzata (con la garanzia di Paola – volantino). Domenica la gara di 7,5 km. Poi il pranzo in ristorante ad acquapendente con seguente assegnazione del mestolo. A chi consegnerà l’ambito trofeo il Vasta? Occhio che viene anche il potente.

Domenica 6 marzo, ai pratoni del vivaro, Ugo vince la prova riservata al settore master, al termine di una infinita volata a 2. Fantastico. Enzo, sulla scia delle recenti prove tra cui la finale del campaccio, giunge 3° assoluto. Che miti. Da sottolineare anche la prova di Robert Tufani che regola Maurizio ed Alessandro. Sempre un Guerra… chiude l’ordine d’arrivo tra i rifondaroli, contribuendo al secondo posto di RP nella classifica a squadre della prova parziale. Articolo e classifiche . Questa gara valeva anche come quinta prova del Criterium di società, di cui si riporta qui la classifica aggiornata – classifica del Criterium

La società è vicina a Riccardo che sabato 26 marzo ha perso il papà. I funerali si svolgeranno presso la chiesa della Santissima Trinità (in via Filippo Marchetti) martedì 29 marzo alle 15.00.

 

prima pagina rifondarola 10/2011

Domenica 6 marzo, ai pratoni del vivaro, Ugo vince la prova riservata al settore master, al termine di una infinita volata a 2. Fantastico. Enzo, sulla scia delle recenti prove tra cui la finale del campaccio, giunge 3° assoluto. Che miti. Da sottolineare anche la prova di Robert Tufani che regola Maurizio ed Alessandro. Sempre un Guerra… chiude l’ordine d’arrivo tra i rifondaroli, contribuendo al secondo posto di RP nella classifica a squadre della prova parziale. Articolo e classifiche . Questa gara valeva anche come quinta prova del Criterium di società, di cui si riporta qui la classifica aggiornata – classifica del Criterium

Intanto in molti si godono i risultati della recente roma ostia. Seguono i risultati

Dal campaccio la risposta dei nostri top runner- classifiche -.  3^ società della regione (fatte salvo le società militari) nella specialità del cross lungo. 47i su 61 classificate. Boris cerca senza riuscirci di migliorare la prestazione assoluta dell’anno precedente. impossibile. Ugo e Walter recuperano dagli infortuni ed ottengono i punti necessari al raggiungimento del prezioso risultato finale. Enzo… è sempre il gran maestro.

Articolo in preparazione…